16.11.12

el paradell

Il Bonaventura, mio marito,   si è dato alla macchia......no, non gli è venuto lo sghiribizzo della caccia ma questa sera ha una cena di lavoro   e domani sera la festa dei coscritti  con messa e connessa........
Quando capitano queste nefande (PER ME) occaisoni di weekend solitari, spargo pietosa la voce tra i parenti e qualcuno arriva sempre alla nostra mensa squattrinata.

Questa sera ha suonato il citofono il nonno Erbaceo e mi ha cheisto se avevo nell'ordine: una mela, un uovo, olio, farina e zucchero.........certo!!!! Ho risposto felice e ho capito subito che sarebbe stata la

serata Paradell



Il paradel è una ricetta locale che corrisponde alle frittelle di mele e casa mia abbonda di mele, uva e patate (solo questo però) causa alcuni campi ereditati da simpatici avi contadini.

Il nonno erbaceo comincia a raccontare della bisnonna coi capelli rossi alta un metro e ottanta, donna possente e col vocione, che quand'era di buon'umore chiedeva al marito:
"Scià, van a tom du pom!!!!"(i.e. dai vai a prendermi due mele!!!) -- dialetto valtellinese--  
E cominciava a spignattare a friggere le mele con la pastella e la serata prendeva sempre una piega allegra..........e così è stata la nostra serata.....
......e per fortuna questa sera il nonno erbaceo non ha parlato nè di verbascum nè di linaria.



Ah devo ASSOLUTAMENTE ringraziare Debora, blogger magicamente creativa di http://labaitadellanonna.blogspot.it/, primo perchè mi piacciono tanto le sue creazioni, in particolare le lettere ricamate che invia a suo figlio ogni anno (è geniale), secondo perchè questa mattina un regalino lo ha fatto anche a me.  Mi ha assegnato il premio blog affidabile.



E ha fatto bene perchè il mio blog è veramente affidabile, cioè non sgarra le ferre regole del proprio datore di lavoro, io me medesima sono un po' meno affidabile, ma solo perchè faccio fatica a seguire le regole....e per l'appunto assegno questo premio, scavalcando le regole varie e bla bla bla a ....

Ely: il mio angelo custode telematico  e cuoca fatata http://ilrovodibosco.blogspot.it/

Paola la creativa http://melograno19.blogspot.it/

Migola l'imprevedibile http://migola65.blogspot.it/

Isa tenera animalista http://isa-magicomondo.blogspot.it/

la dolce mamma di grillina http://mammaeco.blogspot.it/

5 commenti:

  1. Che tenerezza il nonno Erbario! Me lo immagino, lo sogno e.. mi gusto con il pensiero anche lo splendido Paradell! :D Che buone le mele.. hanno il sapore dell'amore e della semplicità. Degli abbracci caldi di famiglia. Sei un tesoro.. la prossima volto corro io da te :) Buona notte, amica mia!

    RispondiElimina
  2. hei ma grazieeee! sei gentilissima, più che per il premio mi è piaciuto come mi hai descritto "isa, tenera animalista"....
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  3. Grazie per il premio e grazie per "l'imprevedibile"...e adesso che faccio? devo imprevedirti ancora e ancora...;-)

    RispondiElimina
  4. ho problemi coi commenti non riesco più a rispondervi......aiutatemi!!!

    RispondiElimina
  5. ciao cara, anche io ti ho fatto un piccolo regalino..vieni in pò a far due passi da me :-)
    e cmq le tue foto sono sempre superlative....che tenerezza e che delizatezza trasmetti
    un abbraccio mattutino e buon we

    RispondiElimina

adoro i pensieri che seminate nel mio roseto...