18.3.13

I lunedì del nonno erbaceo

“Driiin driiiin!!!!!!” le telefonate del nonno erbaceo mi incuriosiscono e mi lasciano sempre come una pallina dello stercoraro…curiosa e timorosa di sapere cosa  si sarà inventato.
E questa volta, scevro da qualunque pedagogia steineriana, ma immerso atavicamente in ciò che considera la sua dea genitrice,  madre terra, ha superato se stesso.

Ha infatti deciso di sostituirsi all'asilo del lunedì.

                



Mi spiego meglio, io non mando i Lucignoli a scuola (dell'infanzia ovviamente, non vorrei mai che qualche Gelmini abbia da ridire!), ma li mando con lui in mezzo alla natura per immergersi nella terra, i fiori e canti di uccelli.

Ora immagino pensiate che mio padre sia un ex hippy 68 fuggito da Berkeley dei tempi migliori....e invece no, lui è proprio nato così...è un po' come Huxley....che le “doors of perception” le aveva nel sangue ancor prima che nascessero.

Mio padre ha solo una vena primitiva ponderante,  vivrebbe di bacche  e passerebbe la giornata ad osservare l'origine del pistillo e l'etimologia della genziana.......e non concepisce la vita cementificata e veloce.

Quindi d'ora in poi partirà la nostra nuova avventura

L'ASILO DEL NONNO ERBACEO.


Dite:
è faticoso frequentare i bambini.
Avete ragione.
Poi aggiungete:
perchè bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, inchinarsi, curvarsi, farsi piccoli.
Ora avete torto.
Non è questo che più stanca.
E’ piuttosto il fatto di essere obbligati ad innalzarsi fino all’altezza dei loro sentimenti.
Tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi.
Per non ferirli.

di Janusz Korczak Poeta, medico, educatore morto a Treblinka

20 commenti:

  1. Specchio mio ma è fantastico!! :D Che iniziativa stupenda e intensa quella del nonno erbaceo! Trovo che sia unico.. in mezzo alla natura, alla meraviglia del creato.. credo che si possa decisamente imparare molto, molto di più che non con tradizionali metodi!! Facci sapere tesoro!! TVTTTB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pacha mama docet!!!
      siamo stati Sioux in un'altra vita!!!
      bacioni stellina

      Elimina
  2. grande questo nonno!!!

    RispondiElimina
  3. Ottima scuola. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e per fortuna che c'è la lavatrice...non ti dico come arrivano conciati!!

      Elimina
  4. ci vorrebbero più persone con il le tue meravigliose idee....i bimbi del giorno d'oggi non hanno mai visto dal vero nemmeno una gallina, sempre chiusi davanti a schermi luminosi!!!! io faccio il tifo per il lunedì di nonno erbaceo!
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noi abbiamo le pecore libere fuori casa in inverno.....speriamo che i pastori continuino.....
      un bacio
      p.s. hai un gusto che amo tanto

      Elimina
  5. E' quello di cui avrebbero bisogno i miei Bibi. Io cittadina freddolosa sono una frana con la natura, la rispetto da lontano ma non mi ci sporco le mani. Ed e' un vero peccato, specialmente abitando fra il verde ed i parchi e con un giardino a disposizione! Che spreco ;(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse tu e il tuo giardino dovete solo conoscervi.....chissà cosa pensa lui!!!!
      ciao :-)

      Elimina
  6. Che ricchezza un nonno così.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e un bacione paola
      :-)

      Elimina
  7. Bella questa citazione!
    e fantastico tuo papà... a me non c'è nessuno che li abbia mai tenuti per più di dieci minuti per sua spontanea volontà!!!! come sarà?!?!?!? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah è la famosa allergia!!!!!!

      Elimina
  8. ma quanto mi piace questo nonno! sarà che somigia un poco al mio papà, che col le mani costruisce mondi e sa fa vlare le cose.
    fortunati, i nostri pupetti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh secondo me andremmo molto daccordo.....
      :-)

      Elimina
  9. Ti manderei anche le mie, a scuola da questo fantastico nonno. Peccato che mi sa che siamo lontanerrime.

    RispondiElimina
  10. MAGNIFICA SCUOLA!!! Complimenti all'amore di nonno erbaceo per tutti voi e per la natura eeeeeeee ecco da chi hai preso la tua sensibilità =)

    RispondiElimina

adoro i pensieri che seminate nel mio roseto...