27.3.14

Ma perchè?

Ora della nanna a casa alpina, le luci si spengono e Josefino si accende....

"Ma perchè il sole non si muove come la terra?"
"Ma cosa è lo spazio-temporale?"
"Ma è vero che 15 minuti fanno 900 secondi?"

"Guarda Josefino queste cose le sanno le persone molto intelligenti e io e il papà non rientriamo in questa categoria, se proprio vuoi una risposta domani chiamo mio cugino astrofisico e gli chiedo di spiegartele, ma non puoi aspettare almeno di fare la terza elementare?  e a proposito l'hai messo il pannolino?"

"Ma mamma io devo sapere, devo sapere!"
"Mamma, ma è vero che...!"

"Josefino devi dormire, dai leggiamo questa favola sulle volpi e l'uva."

"Ma se i cacciatori mettono la tagliola poi la volpe non verrà più?"

"Bè quella volpe di sicuro no, ma mi auguro che le abbiano vietate...sono così crudeli!"

"Le hanno vietate?  Ma io ne volevo una per Babbo Natale così riesco a incontrarlo..."

Ecco questo è mio figlio, particolarmente dotato in ambito matematico (e non si capisce da quali geni abbia attinto).....particolarmente splatter (stessi geni dello zio Pom) ..... gran piscione (geni che rientrano perfettamente nel dna di famiglia)

10 commenti:

  1. Ahahah, anche mio figlio di 3 se ne esce con le domande più assurde quando è ora di dormire...qualsiasi scusa sembra buona pur di non dover chiudere gli occhi!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. soprattutto quando mamma è stanca!! ;-)

      Elimina
  2. Bentornata! Ti aspettavo da tempo...
    Meraviglioso il tuo Josefino. Anche il mio di 6 ha il pallino della matematica. I nostri viaggi in macchina sono tutto un "quanto fa 1326+2564?" All'inizio era divertente, poi i viaggi si sono trasformati in incubo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sono un po' persa...hai ragione.....

      Elimina
  3. Un bel quadro ;) Buona Primavera!!!

    RispondiElimina
  4. Uguale uguale, stesse domande di Fede mio… per fortuna ho fatto studi scientifici e posso rispondergli…. ma penso che fra un annetto non gli starò più dietro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci vuole una seconda laurea in fisica ;-)

      Elimina
  5. Sono felice di essere approdata nel tuo blog.
    Questo post mi ha fatto sorridere e piangere al tempo stesso.
    Ciao.

    RispondiElimina

adoro i pensieri che seminate nel mio roseto...